TRAGEDIA 12 Marzo Mar 2015 1016 12 marzo 2015

Russia, incendio a Kazan: morti e dispersi

Distrutto un centro commerciale: per il ministero sotto le macerie potrebbero esserci 25 persone. Foto.

  • ...

Tragico incendio a Kazan, in Russia, dove le fiamme hanno quasi distrutto un centro commerciale l'11 marzo.
Secondo il ministero delle Emergenze, sotto le macerie potrebbero essere rimaste sepolte fino a 25 persone. Altre fonti parlano di cinque morti, oltre 30 feriti e 650 persone sgomberate (guarda le foto).
CORTO CIRCUITO. Una delle ipotesi alla base del disastro, secondo la Protezione civile regionale, sarebbe un corto circuito in una caffetteria collegata al centro commerciale. L'incendio, infatti, si è sviluppato in un caffè al pianoterra dello shopping center e la struttura è stata invasa dalle fiamme.

ENORME COLONNA DI FUMO. I vigili del fuoco hanno faticato a spegnere il fuoco, tanto che la colonna di fumo era visibile a chilometri di distanza e le fiamme sono state domate solo in serata.
I soccorsi hanno visto la partecipazione di oltre 800 persone e circa 140 mezzi.
L'incendio ha distrutto quasi 4 mila metri quadrati sui 12 mila su cui era costruita la struttura. Nel shopping center, però, erano già stati registrati alcuni casi di violazione alle norme di sicurezza anti-incendio.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso