Frecciarossa 140923193057
TRASPORTI 12 Marzo Mar 2015 1325 12 marzo 2015

Treni in sciopero sabato 14 e domenica 15 marzo

I convogli regionali di Trenitalia e Trenord potrebbero subire cancellazioni e ritardi. Italo viaggia regolarmente.

  • ...

Un Frecciarossa 1000 di Trenitalia.

Un nuovo sciopero dei treni di Trenitalia e Trenord è destinato a creare disagi nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 maro. L'agitazione comincerà alle 21 di sabato e durerà fino alle 21 del giorno successivo, ed è stato indetto dai sindacati CAT e USB_Lavoro Privato. I siti web di Trenitalia e Trenord hanno riportato che lo sciopero potrebbe causare ritardi o cancellazioni dei convogli. Poiché si tratta di giorni festivi non sono previste fasce orarie garantite. La compagnia NTV dei treni Italo non ha invece comunicato variazioni del suo servizio di trasporto.
FRECCE REGOLARI, DISAGI PER I REGIONALI. Le Frecce di Trenitalia sono destinate a circolare regolarmente, secondo quanto comunicato dall'azienda, mentre i treni regionali potranno subire cancellazioni o variazioni di orario. Il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino sarà garantito con il servizio “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi. Trenitalia riporta anche alcune variazioni per i treni InterCity a lunga percorrenza, previsti sia per sabato sia per domenica, che possono essere consultate sul sito web.
TRENORD: GARANTITI I TRENI IN ARRIVO ENTRO LE 22. I treni previsti in arrivo a destinazione entro le 22:00 saranno garantiti. Lo sciopero dei treni, tuttavia, riguarderà tutta la rete ferroviaria lombarda, come riportato sul sito di Trenord. Coinvolti anche i collegamenti aeroportuali Milano Cadorna/Milano Centrale-Milano Porta Garibaldi-Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto-Bellinzona.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso