101018111300
CRONACA 14 Marzo Mar 2015 1057 14 marzo 2015

Roma, bimba accoltellata in un campo rom

Sarebbe in pericolo di vita. Secondo i carabinieri è stata ferita da un amico minorenne.

  • ...

Un'auto dei carabinieri.

Una bambina di 11 anni che vive con la famiglia in un campo nomadi di Castel Romano, all'estrema periferia di Roma, è stata trasportata venerdì pomeriggio in ospedale in gravissime condizioni con una ferita d'arma da taglio all'addome. La bimba è stata operata e sarebbe in pericolo di vita. Secondo i carabinieri sembrerebbe che sia stata ferita da un amichetto con un coltello da cucina, mentre giocavano nel campo.
La bambina è stata operata all'ospedale Sant'Anna di Pomezia e poi è stata trasferita all'ospedale pediatrico Bambino Gesù. I carabinieri stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. I militari hanno identificato la madre del ragazzino minorenne, una donna d'origine bosniaca, che potrebbe rispondere di lesioni gravissime e abbandono di minore.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso