Aquila Casa Studente 130216182438
CORRUZIONE 17 Marzo Mar 2015 0900 17 marzo 2015

Appalti L'Aquila, arrestato imprenditore vicino alla camorra

Ricostruzioni post-sisma, in manette Raffaele Cilindro. Era vicino all'ex boss dei Casalesi Zagaria.

  • ...

La casa dello studente de L'Aquila crollata durante il sisma.

Un imprenditore impegnato negli appalti per la ricostruzione post terremoto a L'Aquila, Raffaele Cilindro, ritenuto dagli inquirenti vicino all'ex boss del clan dei Casalesi Michele Zagaria, è stato arrestato dai Ros nell'ambito di una inchiesta della Dda di Napoli (pm Sirignano e Giordano).
Cilindro, 51 anni, originario di San Cipriano d'Aversa (Caserta), è stato arrestato dai carabinieri a Casapesenna (Caserta). Secondo gli inquirenti della Direzione distrettuale antimafia di Napoli Cilindro, 51 anni, originario di San Cipriano d'Aversa (Caserta) avrebbe favorito la latitanza di Zagari.
SEQUESTRATI BENI PER 1,5 MILIONI DI EURO. Contestualmente all'arresto i carabinieri carabinieri a Casapesenna (Caserta) hanno sequestrato anche beni per un valore di un milione e mezzo di euro.

Correlati

Potresti esserti perso