TENSIONE 18 Marzo Mar 2015 1002 18 marzo 2015

Francoforte, disordini all'inaugurazione della sede Bce

Proteste in strada contro l'austerity, con lancio di pietre. Feriti otto agenti. Foto.

  • ...

Tensione e guerriglia urbana a Francoforte. Dimostranti hanno dato alle fiamme almeno sette auto della polizia durante una protesta contro le misure di austerità e il capitalismo in occasione dell'inaugurazione della nuova sede della Banca centrale europea (guarda le foto) con un ottantina di agenti feriti.
QUARTIERE GENERALE DA 1,3 MILIARDI. Per la Bce, doveva essere la giornata d'inaugurazione del nuovo quartier generale da 1,3 miliardi di euro.
E che invece la protesta guidata dagli attivisti di 'Blockupy' di tutta Europa, e cavalcata da alcune frange violente, ha trasformato in una giornata-simbolo del movimento anti-austerity, accorso a Francoforte proprio in occasione della cerimonia. Operazione riuscita per il movimento, nonostante gli episodi di violenza, i lanci di pietre, gli incendi che hanno sconvolto per un giorno il tranquillo e ordinatissimo centro finanziario.

La polizia ha reso noto che già nelle prime battute un agente era rimasto ferito da pietre lanciate dai dimostranti vicino al teatro dell'opera della città, l'Alte Oper. La polizia ha eretto barricate con il filo spinato attorno al quartier generale della Bce.

Il bilancio a metà mattina era già salito a otto ufficiali feriti e circa 350 persone arrestate. I dimostranti, secondo quanto ha scritto Bloomberg, sarebbero circa 10 mila, riuniti sotto l'insegna di 'Blockupy'.
Per cercare di disperdere le persone più inferocite la polizia ha iniziato a sparare con gli idranti. Il dipartimento ha spiegato su Twitter che si tratta di una misura necessaria in una situazione del genere.
E c'è anche lo zampino degli italiani nei disordini: le autorità hanno comunicato che sono molti gli attivisti bloccati, in totale 350, provenienti dal nostro Paese.
C'è anche l'icona no-global Naomi Klein, che rimprovera il 'vandalismo planetario' della Bce e i danni ambientali del capitalismo
ALLA DEUTSCHE BANK NEL POMERIGGIO. La protesta doveva essere pacifica, le cose però hanno preso una piega diversa e in città non sono mancati episodi di tensione, con i primi incidenti a partire dalle sei del mattino.
La platea di banchieri, finanzieri, giornalisti invitata alla Bce ha assistito un po' sconcertata alle notizie provenienti dall'esterno, nella calma dell'edificio protetto da un esteso cordone di polizia, barriere artificiali e filo spinato oltre che da un'ampia fascia di sicurezza interna sul lato Nord, in Sonnemannstrasse, e dalla riva del Meno su quello opposto.

  • La diretta video all'interno del nuovo palazzo della Bce.

  • Francoforte, le immagini dopo gli scontri tra Blockupy e la polizia.

Correlati

Potresti esserti perso