Agrofarma Pierogiamp Giampiero 140724120118
FISCO 19 Marzo Mar 2015 1156 19 marzo 2015

Imu agricola, legge approvata alla Camera

Niente sanzioni per chi paga la tassa entro il 31 marzo. I sì sono stati 272, i no 153, 15 gli astenuti.

  • ...

Autore: pierogiamp (Giampiero Corsini). Commento/descrizione: L'agricoltura è cultura.

Via libera definitivo della Camera al decreto legge sull'Imu agricola, che ha prorogato anche l'esercizio della delega fiscale. Il testo è stato già approvato dal Senato e non è stato modificato durante l'iter a Montecitorio. I sì sono stati 272, i no 153, 15 gli astenuti.
Nei Comuni classificati come «montani» l’Imu non mette piede, in quelli «parzialmente montani» esclude solo i terreni posseduti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali mentre nei «non montani» ha un’applicazione generalizzata. Rispetto alle vecchie regole, scritte nella circolare ministeriale del 1993, sono 1.601 i Comuni in cui si è persa l’esenzione, con un gettito aggiuntivo di 268,7 milioni di euro.
Grazie a due correttivi approvati al Senato, per i pagamenti relativi al 2014 c’è tempo fino al 31 marzo senza interessi né sanzioni, mentre una norma-manifesto conferma il diritto al rimborso (su richiesta) per i contribuenti che hanno pagato per errore, confusi dai continui cambi di regole.

Correlati

Potresti esserti perso