Zambia Gesu Antonio 150325173318
SOMIGLIANZE 25 Marzo Mar 2015 0800 25 marzo 2015

Ghana, turista italiano scambiato per Gesù

Per alcuni quotidiani il sosia è ''apparso'' in Zambia. In realtà l'immagine con l'attore Antonio Boretti è stata scattata nel 2014 ad Accra. Foto.

  • ...

Tutto falso. Il sosia di Gesù non è apparso in Zambia ma in Ghana.
E secondo il sito bufale.net l'uomo ritratto non sarebbe come si credeva in un primo tempo Antonio Boretti ma un attore di un film che stavano girando nelle zone della capitale Accra.
Citando il Malawi Voice, molti quotidiani online italiani hanno raccontato il 25 marzo di una strana 'apparizione' avvenuta in una strada polverosa di Chipata.
L'ASSALTO DELLA FOLLA. Un turista italiano stava tranquillamente passeggiando quando all'improvviso è stato circondato da una folla: tutti credevano che fosse Cristo.
Del resto la somiglianza era a dir poco incredibile: barba, carnagione chiara, capelli lunghi, tunica bianca e una sciarpa rossa che poteva essere una stola. Insomma, sembrava proprio il Messia (guarda la foto).

Quando uomini e donne si sono accorti della 'presenza' del 'figlio di Dio' hanno pensato che fosse arrivato il giorno del Giudizio.
Per questo mitivo hanno cominciato a offrirgli doni come polli, capre e soldi. Molti hanno chiesto addirittura perdono per i loro peccati.
IRA DEI MEDIA AFRICANI. Sul fatto è intervenuto persino il quotidiano This is Africa: «Questa vicenda di scambio d'identità è il triste segno dell'impatto dei media occidentali e delle ideologie associate sugli africani».
Peccato però che lo stesso episodio con la stessa foto di Gesù, si sia verificato ad Accra nel marzo 2014.

Correlati

Potresti esserti perso