Rtl_logo
SANZIONE 26 Marzo Mar 2015 1753 26 marzo 2015

Diritti musicali, Rtl condannata a pagare oltre un milione

L'emittente radiofonica dovrà rendere una grossa cifra al consorzio delle case discografiche Scf.

  • ...

Il logo di Rtl.

Il Tribunale di Milano ha condannato l'emittente radiofonica Rtl 102,5 al pagamento al consorzio Scf (che rappresenta le case discografiche) di 1.414.644,98 euro come compenso della legge sul diritto d'autore per il periodo tra il primo agosto 2009 e il 31 dicembre 2012.
CONTENZIOSO NATO NEL 2009. Alla somma, ha spiegato Scf, vanno aggiunti gli interessi legali a decorrere da ciascuna annualità per la quota relativa alla comunicazione verso il pubblico di musica.
I giudici milanesi si sono pronunciati nell'ambito del contenzioso promosso nel 2009 da Scd nei confronti dei principali network nazionali.
Scf aveva poi raggiunto un accordo con le altre emittenti in causa, e il giudizio è proseguito nei soli confronti di Rtl che non ha aderito alle intese.
LEGITTIMAZIONE NEL 2012. Ora il tribunale, che nell'ambito di questo giudizio già nel 2012 aveva ribadito la legittimazione sostanziale e processuale di Scf, stabilendo che in difetto di diversi accordi tra le parti la misura del compenso per l'utilizzazione diretta del disco o di analogo apparecchio dovuto al produttore ai sensi dell'art. 73 della legge d'autore, ha provveduto alla liquidazione dell'importo effettivamente da corrispondere ai produttori discografici consorziati e mandanti di Scf.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso