PAURA 26 Marzo Mar 2015 2051 26 marzo 2015

New York, esplosione e crollo di una palazzina

Almeno 12 feriti. Tre sarebbero gravi. All'origine forse una fuga di gas. Foto.

  • ...

Un'esplosione si è verificata nel primo pomeriggio nell'East Village di New York, a Manhattan, in una palazzina di cinque piani che è in parte crollata, provocando anche un crollo imparziale di un edificio vicino. Secondo alcune fonti, all'origine ci sarebbe una fuga di gas, verificatasi o in uno dei ristoranti sottostanti l'edificio oppure in uno degli appartamenti (foto).

DECINE I FERITI. Sul posto, tra la Sesta strada e la Seconda avenue, sono arrivate diverse squadre di pompieri. Il New York Post, citando fonti di polizia, ha riferito che sarebbero «almeno 30» le persone rimaste ferite nell'esplosione, anche se i vigili del fuoco al momento ne hanno confermate 12, di cui tre in gravi condizioni.
GIALLO SU DUE POMPIERI. Un tweet di Newsweek parla di «notizie non confermate» di morti nell'esplosione. Altre voci, raccolte sempre su Twitter, sostengono che due pompieri mancherebbero all'appello.


FIAMME ANCHE NELL'EDIFICIO A FIANCO. L'edificio in cui si è verificata l'esplosione è in parte occupato da appartamenti e in parte da uffici. Al piano terra ci sono negozi e ristoranti. Rapidamente, le fiamme si sono propagate a un edificio accanto, e a lungo sono state ben visibili dalle finestre, mentre una colonna di fumo che si leva nel cielo è rimasta visibile anche da diverse centinaia di metri di distanza.
TIMORI PER LA ZONA TRAFFICATA. Molti degli abitanti degli edifici coinvolti si sono precipitati in strada dalle scale antincendio e altri sono emersi dai calcinacci, mentre i muri attorno a loro collassavano. Quello che fin dal primo momento ha fatto temere il peggio è stato anche il fatto che la zona è molto trafficata e piena di esercizi commerciali. Intanto, il dipartimento della salute del Comune di New York ha invitato tutti i residenti dell'East Village a tenere chiuse le finestre di casa a causa dell'intenso fumo sprigionato dall'incendio.

Correlati

Potresti esserti perso