SCHIANTO 27 Marzo Mar 2015 1737 27 marzo 2015

Airbus A320, il recupero dei corpi sulle Alpi

Elicotteri ed esperti della polizia scientifica in cerca anche della seconda scatola nera. Foto.

  • ...

Sono durate tutta la giornata di venerdì 27 marzo le operazioni di recupero delle vittime del volo Airbus A320 della Germanwings, che si è schiantato sul massiccio dei Trois-Eveches a seguito di una manovra volontaria effettuata dal copilota Andreas Lubitz (foto).
Elicotteri ed esperti della polizia scientifica hanno cercato sulle Alpi francesi anche la seconda scatola nera del velivolo, che non è stata ancora trovata. Contiene i dati di volo e finora è stato rinvenuto soltanto il suo involucro.
FIORI E BIGLIETTI A LE VERNET. Il governo francese intanto ha posto una lapide a Le Vernet, davanti alla montagna, in ricordo del disastro. Fiori, foto e biglietti sono stati lasciati dai familiari delle vittime e dagli abitanti della zona. «I miei figli facevano domande, volevano sapere, così ho deciso di portarli qui», ha detto una giovane madre francese, con i suoi due bambini per mano, che ha deciso di portare un piccolo vaso di fiori per rendere omaggio alle 150 vittime.

Correlati

Potresti esserti perso