Siria Qaeda Guerra 130905133647
ESTERI 28 Marzo Mar 2015 1537 28 marzo 2015

Siria, forze di regime lasciano Idlib nel nord ovest

Forze islamiste ribelli e il Fronte al Nusra, la branca siriana di Al Qaeda, sono entrate in città.

  • ...

Un combattente qaedista in Siria: le bandiere nere sono il simbolo di al Nusra.

Il regime siriano ha perso il controllo di Idlib, nel nord-ovest del Paese, capoluogo dell'omonima provincia.
Le forze lealiste «si sono rischierate a sud» della città, ha detto l'agenzia governativa Sana. Forze islamiste ribelli e il Fronte al Nusra, la branca siriana di Al Qaeda, sono entrate in città.
CONFINE TURCO A 25 KM. Le forze lealiste, scrive la Sana, «si sono ridispiegate a sud di Idlib per contrastare migliaia di terroristi che arrivano dalla Turchia». Il confine con la Turchia si trova circa 25 chilometri a Ovest di Idlib. La città di Aleppo è a una cinquantina di chilometri a Nord-Est.
IN MANO ALL'ISIS. Idlib è il secondo capoluogo di provincia lasciato dalle forze del regime nelle mani dei jihadisti dopo Raqqah, attualmente in mano all'Isis. A Idlib si trovano circa un milione di civili, tra residenti e profughi da altre regioni dove continuano i combattimenti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso