Libia 140729123959
CAOS 31 Marzo Mar 2015 1733 31 marzo 2015

Libia, silurato il premier di Tripoli

Il Congresso Gnc 'licenzia' Hassi, leader del governo parallelo. Ma conferma l'esecutivo in carica.

  • ...

Tripoli: fumo si alza da alcuni palazzi.

Il Congresso nazionale generale libico Gnc «ha licenziato» Omar Hassi, il premier del governo parallelo autoproclamato a Tripoli.
Lo ha riferito la tivù Al Jazeera trasmettendo una conferenza stampa di un portavoce del Gnc.
IN 70 A CHIEDERE LE DIMISSIONI. A chiedere le dimissioni di Hassi sono stati 70 parlamentari che minacciavano a loro volta di dimettersi, ha riferito ancora il portavoce Hemidan annunciando che l'esecutivo in carica sarà guidato provvisoriamente dal «primo vicepremier» Khalifa el-Ghowail.
A reclamare il siluramento erano anche «quasi 14 ministri e sottosegretari».
GOVERNO «RESTA IN CARICA». Il portavoce dell'esecutivo ha messo in luce come anche dopo le dimissioni del premier Omar Hassi il governo di Tripoli «resterà in carica« e «c'è un mese di tempo o più per formare un governo di unità nazionale» nell'ambito dei negoziati Onu con Tobruk o rinnovare la fiducia nell'attuale esecutivo.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso