Aeroporto Fiumicino 150114234505
IL CASO 2 Aprile Apr 2015 0021 02 aprile 2015

Hostess aggredita in volo, atterraggio a Fiumicino

Su un volo diretto a Pristina un kosovaro colpisce la donna con un pugno: denunciato.

  • ...

L'aeroporto di Fiumicino.

Perde il controllo quando la hostess gli risponde che per il panino che ha chiesto, deve aspettare il suo turno e così il passeggero, un cittadino kosovaro, le sferra un pugno facendole cadere gli occhiali a terra.
È accaduto su un aereo della Thp Swiss in volo da Ginevra a Pristina con 177 passeggeri a bordo che, a causa dell'aggressione subita dall'assistente di volo, è stato quindi costretto ad interrompere la crociera e ad atterrare all'aeroporto di Fiumicino.
CONDOTTO NEGLI UFFICI DI POLIZIA. All'arrivo, l'uomo è stato condotto negli uffici della polizia giudiziaria del Leonardo da Vinci.
Stando alla ricostruzione dei fatti, la hostess, prima di subire l'aggressione, stava passando tra i passeggeri con il carrello per offrire snack e bevande a pagamento.
Alla pressante richiesta di un panino da parte dell'uomo, l'assistente di volo avrebbe risposto di attendere il suo turno ed è stato proprio in quel momento che l'uomo avrebbe perso il controllo al punto tale di arrivare a colpire la hostess con un pugno.
KOSOVARO DENUNCIATO. Agli inquirenti il kosovaro ha poi spiegato che di quel panino ne aveva bisogno per assumere alcuni farmaci.
La spiegazione fornita, non ha comunque evitato all'uomo una denuncia per violenza privata.

Correlati

Potresti esserti perso