TENDENZE 1 Aprile Apr 2015 1312 01 aprile 2015

Selfie, Miz Mooz crea le 'selfie shoes'

Ideata da Miz Mooz, una marca celebre a New York, è già ambita dagli amanti dell'autoscatto perfetto.

  • ...

Pesce d'aprile o nuova invenzioni per i maniaci dell'autoscatto smart?
Miz Mooz, una marca di scarpe molto nota a New York, ha pubblicizzato le selfie shoes, le scarpe da selfie.
COME SI USANO. Sono delle scarpe da donna in stile vintage, di colore rosso e con la punta aperta.
L'utilizzo è alquanto intuitivo: si incastra il proprio smartphone sulla parte finale della scarpa dove è stata creata un'apposita fessura per contenerlo e, grazie a un sensore situato all'interno della calzatura, è poi possibile scattare il selfie con la punta del piede.
DA SELFIE STICK A SELFIE SHOES. Dopo il divieto, in molti musei e luoghi turistici, della selfie stick, l'asta che consente di farsi gli autoscatti a distanza, questa è sicuramente un'ottima notizia per chi è alla costante ricerca dello scatto perfetto.
Cheryl Matson, direttrice creativa del marchio che ha prodotto le scarpe, ha spiegato: «Il selfie stick è una grande invenzione, ma è ingombrante e difficile da conservare. Con le scarpe Miz Mooz, invece, il problema delle dimensioni non esiste».
«Adesso stiamo lavorando per aggiungere una funzione di ricarica della batteria degli smartphone e anche per rendere le scarpe imperbeabili», ha aggiunto Andrew Fried, capo dell’ufficio innovazioni della Miz Mooz.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso