Maltempo 150404092118
METEO 4 Aprile Apr 2015 0800 04 aprile 2015

Maltempo a Pasqua, allerta temporali al Centro

Mareggiate in Romagna e nelle Marche. Neve al Nord sopra i 1.200 metri. Temperature in calo. Ma lunedì 6 aprile torna il sole.

  • ...

Lampi durante un temporale.

Maltempo in tutta Italia per il fine settimana di Pasqua.
E a causa di una perturbazione nord-atlantica, è allerta per temporali e rovesci nelle regioni centrali.
La Protezione civile ha emesso un avviso a partire dal pomeriggio di sabato 4 aprile e per le successive 18-24 ore per precipitazioni a carattere di rovescio o temporale che possono essere accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

LAZIO, CRITICITÀ GEOLOGICA. Per il Lazio è stata inoltre emessa una criticità idrogeologica «codice giallo-ordinaria» su tutte le zone di allerta: bacini costieri Nord, bacino medio (Tevere, Roma, Aniene) e bacini costieri meridionali.

ROMAGNA, DAI 15 AI 30 MM DI PIOGGIA. Allerta maltempo anche per la Romagna: interessate la pianura romagnola fra Ravenna, Forlì e Rimini, le alte valli del Savio, del Lamone e del Reno. Nel Cesenate potrebbero cadere dai 15 ai 30 millimetri di pioggia e sono possibili nevicate sopra gli 800 metri.

FORTI VENTI SULLE MARCHE. Sulle Marche previsti venti forti da Nord Est con mareggiate lungo le coste.

SABATO 4 APRILE

Al Nord molte nubi con fenomeni deboli e intermittenti su Alpi, pianura padana e Liguria; neve oltre 1.200 metri d'altezza. Temperature in calo, massime comprese tra 10 e 15 gradi.
Al Centro nubi in aumento con piogge al mattino sulla Toscana, in estensione altrove entro la serata.
Al Sud avvio di giornata con tempo buono e asciutto; dal pomeriggio aumenta la nuvolosità con piogge a partire dalla Campania.

DOMENICA 5 APRILE

Al Nord nuvoloso al mattino con piogge su Emilia Romagna e basso Veneto. Migliora dal pomeriggio salvo instabilità sulle aree prealpine. Temperature in aumento con massime tra 12 e 16.
Al Centro maltempo al mattino specie sulle regioni adriatiche, con neve oltre i mille metri. Migliora dal pomeriggio-sera su zone tirreniche e Sardegna. Temperature in calo.
Al Sud instabile con acquazzoni su Campania, Puglia, Basilicata e Calabria. Bel tempo su Sicilia.

LUNEDÌ 6 APRILE

Al Nord ritornano cieli sereni o poco nuvolosi su Triveneto e Romagna. Temperature in lieve ripresa, con massime tra 13 e 16 gradi.
Al Centro miglioramento quasi ovunque con cieli sereni o poco nuvolosi, ma in Abruzzo e Molise neve fino a 700 metri.
Al Sud residui fenomeni piovosi al mattino su Appennini e Puglia, soleggiato altrove.

Correlati

Potresti esserti perso