Maltempo Pioggia 130419182740
METEO 7 Aprile Apr 2015 1122 07 aprile 2015

Maltempo, Centro Sud flagellato da neve e pioggia

Imbiancate molte zone, dalla Puglia alle Marche. Gelo in Abruzzo.

  • ...

Il maltempo si è abbattuto sull'Italia.

Al Nord splende il sole, mentre il Centrosud è flagellato dal maltempo in diverse zone. Temperature invernali e addirittura neve a bassa quota in varie città, dove la primavera non sembra essere arrivata.
PIOGGIA IN PUGLIA, CON NEVE NELLA MURGIA. Pioggia mista a neve ha imperversato per alcune ore in Puglia, risparmiando soltanto parte del Salento. La neve è ricomparsa soprattutto in valle d'Itria, nella zona di Martina Franca (Taranto), ma anche nella Murgia barese il nevischio è arrivato causando disagi alla circolazione stradale sino alle porte di Bari. Laddove non è arrivata la neve, ha imperversato la pioggia battente mista a vento, mentre le temperature sono scese vistosamente. Fiocchi di neve sono caduti anche sul Gargano, in particolare nella zona di Monte Sant'Angelo.
PIENO INVERNO IN ABRUZZO. Nevischio a tratti sulla costa, neve in collina, temperatura invernali in quota, con la minima dell'Aquila di 1 grado. Puntualmente rispettate le previsioni in Abruzzo. A Campo Imperatore, 2.200 metri, registrati 8 gradi sotto lo zero; momentaneamente ferme la mattina del 7 aprile, a causa del vento forte, funivia e seggiovie. Anche nel 2012 lo stesso periodo di aprile fu caratterizzato da precipitazioni nevose e freddo su tutta la regione. A Pasqua, l'8 aprile, a Pescara la temperatura passò dai 23 gradi del mattino ai 9 con un'escursione termica di 14 gradi in sole due ore.
NEVE A BASSA QUOTA NELLE MARCHE. Ancora una giornata di freddo intenso, vento forte e nevischio a bassa quota nelle Marche, dove nella notte il nevischio ha imbiancato le colline dell'alto Maceratese e del Fabrianese. Una spruzzata di neve ha interessato anche il valico della Contessa, al confine fra Marche e Umbria, ma senza alcun problema per il traffico.
IMBIANCATA LA PROVINCIA DI PERUGIA. Insolito risveglio sotto la neve per diverse zone della provincia di Perugia. In particolare Gualdo Tadino e Gubbio, dove i tetti sono imbiancati. I carabinieri riferiscono comunque che le strade sono tutte regolarmente transitabili e non ci sono disagi per la popolazione. Qualche fiocco è caduto anche in Valnerina e nella zona di Norcia, dove comunque la precipitazione è stata molto breve. Ancora imbiancato dalla neve il Subasio, montagna alle spalle di Assisi. Sole su Perugia, dove tuttavia la temperatura si è piuttosto abbassata anche anche a causa del vento.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso