Prete Chiesa 131026100812
CASO 7 Aprile Apr 2015 1020 07 aprile 2015

Orge tra preti, rimosso un parroco a Taranto

Il vescovo della diocesi pugliese ha allontanato un prete denunciato da un altro uomo.

  • ...

Un prete.

Un sacerdote, parroco a Taranto, è stato rimosso dall'arcivescovo di Taranto, mons. Filippo Santoro, dopo il suo coinvolgimento in uno scandalo di incontri gay.
Il parroco, secondo quanto riferito dalla Curia, è stato rimosso immediatamente dopo che l'attendibilità delle accuse, mosse da un 32enne di Rovigo che avrebbe solo millantato di essere un sacerdote, hanno trovato conferma; il nuovo parroco dovrebbe arrivare in città l'8 aprile. Il sacerdote rimosso non appartiene al clero di Taranto, ma a un ordine religioso.
Il denunciante ha sostenuto di aver conosciuto tramite Faceboook il parroco di Taranto e di aver intrattenuto con lui rapporti sessuali virtuali online. Della vicenda è stato informato il tribunale ecclesiastico.
SALVATE LE PROVE DELL'ATTIVITÀ DEL PRETE. Come riportato dal Corriere del Mezzogiorno, l'uomo ha raccolto documenti video, foto e conversazioni in chat consegnandole al tribunale. Un dossier pesante che mette in luce una presunta attività sessuale in canonica: dalle orge, all’amore a pagamento, allo scambio di foto intime e anche lo scambio di indirizzi di preti gay con cui incontrarsi. Tutto documentato da screenshot delle chat su Facebook o Skype e con la registrazione in webcam di video incontri sessuali.

Correlati

Potresti esserti perso