Una coppia omosessuale.
CASO 8 Aprile Apr 2015 1803 08 aprile 2015

Usa, non vende fiori per nozze gay: riceve 150 mila dollari di donazioni

Una 70enne condannata a mille dollari di multa. Gara di solidarietà online per difenderne la libertà religiosa.

  • ...

Una coppia omosessuale.

Si è rifiutata di vendere fiori per nozze gay ed è stata multata. Ma è scattata una gara di solidarietà online, così ha ricevuto donazioni per 150 mila dollari.
È la storia di una fioraia di una cittadina a circa 300 km da Seattle, nello stato di Washington, che aveva motivato il rifiuto con la volontà di difendere la sua fede religiosa.
CONDANNATA A UNA MULTA DA MILLE DOLLARI. Tempo fa Baronelle Stutzman, 70 anni, era stata condannata da un tribunale al pagamento di una multa di mille dollari, appunto per essersi rifiutata di vendere fiori per un matrimonio gay dicendo che sarebbe stato contro la sua fede battista. «È una questione di libertà, non di soldi» - ha scritto la donna in una lettera al procuratore generale - «certo non mi piace l'idea di perdere la mia attività, la mia casa e tutto ciò che può essere messo a rischio da una causa. Ma la libertà di onorare Dio con ciò che faccio è più importante».
IN POCHI GIORNI RACCOLTI 150 MILA DOLLARI. Non la pensa allo stesso modo la legge che invece le ha imposto l'obbligo di trattare allo stesso modo tutti i clienti. E immediatamente sul web è scattata la corsa alla solidarietà per Baronelle e in pochi giorni sono stati raccolti quasi 150 mila dollari con lo scopo di proteggere lei e di darle sostentamento, come si legge nella motivazione.
DIBATTITO CHE FA DISCUTERE. Il dibattito sulla libertà di religione tiene particolarmente banco in questi giorni negli Usa, soprattutto dopo la controversa legge nell'Indiana in cui appunto si difende il principio della libertà di scelta per le attività commerciali. Non molti giorni fa una pizzeria aveva annunciato che non avrebbe fatto catering ai matrimoni gay e in tutta risposta il proprietario ha raccolto oltre 800 mila dollari a sostegno delle sue idee.

Correlati

Potresti esserti perso