Milano Spari Tribunale 150410112914
VIDEO 10 Aprile Apr 2015 1532 10 aprile 2015

Tribunale di Milano, giornalisti entrano con una catena

Il metal detector funziona, ma l'oggetto metallico va nella vaschetta. E passa i controlli.

  • ...

Milano: persone in coda per entrare in tribunale (10 aprile 2015).

In tribunale, il giorno dopo un triplice omicidio, armati di catena. Tre giornalisti di Socialchannel.it sono riusciti in quella che solo all'apparenza è un'impresa.
Non è stato difficile superare i controlli all'ingresso di via Freguglia: è bastato togliere la catena e depositarla nella vaschetta. Al polso hanno tenuto un orologio, il metal detector ha suonato, gli è stato chiesto di depositarlo nella vaschetta, poi sono passati e l'hanno ripreso. Insieme alla catena.
UN'ARMA IMPROPRIA. Un oggetto di metallo, lungo quasi un metro e del diametro di 4 centimetri, a maglia sufficientemente grossa per diventare arma impropria in un tentativo di aggressione. Una volta dentro, tra i corridoi, hanno mostrato cosa si potrebbe fare con quella catenina: colpire una persona o addirittura strozzarla. Immagini che lasciano interdetti, a maggior ragione perché arrivate il giorno dopo la strage compiuta da Claudio Giardiello.

Correlati

Potresti esserti perso