Nimrud 150306102155
TERRORE 12 Aprile Apr 2015 1100 12 aprile 2015

Iraq, l'Isis pubblica video della distruzione di Nimrud

A febbraio i fondamentalisti avevano già profanato il sito di Mosul. 

  • ...

Nimrud, la biblica Calah, è un sito assiro che si trova a Sud di Mosul in Iraq.

Si sperava fosse solo un annuncio propagandistico, una 'spacconeria' senza aderenza alla realtà. Non è così purtroppo e la notizia della distruzione di parti del sito archeologico di Nimrud, in nord Iraq, ha trovato conferma in un video pubblicato online dall'Isis.
UN CRIMINE DI GUERRA. All'inizio di marzo il ministero iracheno del Turismo e dell'Antichità aveva lanciato l'allarme: i miliziani del sedicente Stato islamico sono entrati in azione con bulldozer, picconi e frese e hanno fatto scempio di statue e bassorilievi. Nessuna verifica era stata possibile sulla base delle immagini satellitari. Un «crimine di guerra» - così è stato definito dalla direttrice generale dell'Unesco Irina Bokova - è stato perpetrato a danno dell'antica Ninive, capitale dell'impero assiro.


GUERRA CONTRO LA CIVILTÀ. La furia iconoclasta dei fondamentalisti islamici continua così ad abbattersi su secoli di storia e civiltà: ancora prima avevano fatto scalpore le immagini di reperti archeologici distrutti all'interno del museo di Mosul. Nel teatro di guerra libico, invece, i miliziani avevano profanato un piccolo santuario sufi nella zona di Tripoli.

Correlati

Potresti esserti perso