Pakistan 150204073223
VIOLENZA 17 Aprile Apr 2015 0802 17 aprile 2015

Pakistan, donna americana ferita dall'Isis

Residente nel Paese da 20 anni, è stata attaccata con armi da fuoco da un commando di integralisti.

  • ...

Un'ambulanza in Pakistan.

Una cittadina americana da almeno 20 anni residente in Pakistan è stata gravemente ferita il 16 aprile a Karachi in un attacco firmato da un commando che ha detto di appartenere allo Stato Islamico (Isis). Lo riferisce il 17 aprile DawnNews Tv. La polizia ha indicato che la vittima si chiama Debra Lobo, ha 55 anni, ed è uno dei responsabili del Jinnah Medical and Dental College della città.
RIVENDICAZIONE CON VOLANTINI. Quattro individui, ha detto un portavoce, l'hanno attaccata con armi da fuoco quando era appena uscita in auto dall'istituto. Trasportata in ospedale, dopo alcune ore di terapia i medici hanno comunicato che la donna, colpita da due proiettili al volto e alla spalla, è fuori pericolo. Gli investigatori hanno trovato sul posto dell'incidente alcuni volantini in cui un gruppo denominato 'Lions of Daulah Al-Islamiyyah' (versione araba dello Stato Islamico) ha rivendicato l'attentato, giustificato come 'una risposta all'uccisione di cinque nostri militanti a Karachi'

Correlati

Potresti esserti perso