Sindone Torino 150205161847
RELIGIONE 20 Aprile Apr 2015 1716 20 aprile 2015

Ostensione Sindone, imam: «Musulmani vicini ai cristiani»

Younes e Bahreddine all'evento a Torino: «Bisogna essere forti insieme, essere qui è simbolo di pace».

  • ...

Un dettaglio della mani della Sindone.

Imam all'ostensione della Sindone a Torino.
Il presidente della Lega imam e predicatori delle moschee in Italia, Mohamed Bahreddine, ed il portavoce del Centro interculturale Mecca, Amir Younes sono intervenuti con un appello al dialogo interreligioso: «Siamo qui per dare un segnale, per dimostrare la vicinanza di cristiani e musulmani, bisogna essere forti insieme».
«SIAMO TUTTI FRATELLI». Bahreddine e Younes hanno guidato, nella visita all'ostensione della Sindone, un gruppo di musulmani: «Anche alle vostre feste per la fine del Ramadan ci sono sempre rappresentanti della Chiesa per questo abbiamo deciso di venire per dare un segnale, per dire che siamo tutti fratelli e che siamo cittadini di questo Paese e di questa città».
Younes ha aggiunto che «è uno spazio per allargare il dialogo e, soprattutto dopo i drammatici eventi che stanno succedendo in questi mesi, siamo qui per lanciare un nuovo appello e dire che siamo tutti fratelli».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso