Rifiuti 140115181913
POLEMICA 21 Aprile Apr 2015 0720 21 aprile 2015

Roma, gli albergatori: «Città schiava del degrado»

Allarme per il Giubileo: città associata a disagi nei trasporti e sporcizia in strada.

  • ...

Rifiuti a Roma

Gli albergatori della Capitale lanciano l'allarme. Roma non sarebbe pronta al giubileo indetto da papa Francesco: in città ci sono problemi irrisolti, dai trasporti al decoro, dall'abusivismo alla sporcizia nelle strade.
Un appello che è stato inviato direttamente al sindaco della città Ignazio Marino da Roberto Necci, presidente dell'associazione dei direttori di albergo (Ada), che riunisce oltre 200 iscritti nel Lazio.
«ROMA ASSOCIATA AL DEGRADO». Come riportato da Repubblica, Necci - che è anche direttore dell'hotel Savoy, a due passi da via Veneto - ha detto: «Siamo molto preoccupati, l'immagine di Roma sui giornali internazionali e sui siti continua ad essere associata a degrado e a fatti come il caos dello sciopero dei trasporti dei giorni scorsi».
MENO TURISTI DI LONDRA E NEW YORK. Inoltre, secondo Necci, l'esperienza dei turisti è condizionata dalla situazione dei trasporti, con un servizio «indegno per una capitale europea».
Un disagio che si riflette nei numeri. Roma, ha spiegato Necci, «registra un numero di soggiorni di 25 milioni di persone, quattro volte in meno di Londra e inferiore anche a Parigi e New York».

Correlati

Potresti esserti perso