Bosnia_polizia
CRONACA 27 Aprile Apr 2015 2149 27 aprile 2015

Bosnia, attacco terroristico ad un commissariato

Assalto armato a Zvornik: morto un poliziotto, due i feriti. L'attentatore urlava «Allah è grande».

  • ...

Polizia bosniaca.

Dramma e paura in Bosnia-Erzegovina. Un poliziotto è rimasto ucciso e altri due feriti da uno sconosciuto armato che ha fatto irruzione e ha aperto il fuoco in un commissariato di Zvornik, nell'Est del Paese, al confine con la Serbia.
GRIDAVA «ALLAH AKBAR». L'agenzia Beta, nel darne notizia, ha aggiunto che sono in corso indagini per chiarire le circostanze della sparatoria e l'identità dell'uomo che ha aperto il fuoco.
L'uomo ha fatto irruzione urlando «Allah è grande». Come hanno riferito i media locali, l'assalitore è stato poi ucciso dai poliziotti che hanno risposto al fuoco.
Il ministro della Sicurezza Mektic ha confermato che si è trattato di «un atto terroristico».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati