Baltimora Madre Figlio 150428143521
PAURA 28 Aprile Apr 2015 0800 28 aprile 2015

Baltimora, una madre trascina via il figlio dagli scontri

Afferrato, strattonato e sgridato. La donna ha allontanato il giovane dai tafferugli scoppiati dopo la morte di Freddie Gray. Foto.

  • ...

Afferrato, strattonato e sgridato.
Una madre ha trascinato via con forza il proprio figlio dagli scontri andati in scena il 28 aprile a Baltimora dopo che l'ha beccato tirare sassi contro la polizia (guarda le foto).
Il giovane stava partecipando alle proteste scoppiate nella comunità afroamericana della città del Maryland dopo i funerali di Freddie Grey, il ragazzo morto mentre si trovava in stato d'arresto.
Nelle immagini si vede la donna che si avvicina al giovane e lo porta via dai tafferugli a suon di schiaffi e spintoni.
La scena ha fatto il giro del mondo e la donna è stata 'incoronata' «madre dell'anno».
Nel filmato si sente la donna urlare: «Cosa hai che non va? Vieni subito qui».

Correlati

Potresti esserti perso