Nave Cargo Petroliere 130429091633
CRONACA 28 Aprile Apr 2015 1633 28 aprile 2015

Iran, sequestrata una nave cargo

Inizialmente si era parlato di una nave Usa. Il mezzo batte bandiera delle Isole Marshall.

  • ...

Alcune navi cargo.

L'Iran ha sequestrato un cargo e i 34 marinai a bordo portandoli nel porto di Bandar Abbas, nel Sud del Paese.
La nave fermata dalle forze iraniane nelle acque del Golfo batte bandiera delle isole Marshall e appartiene alla flotta della compagnia di spedizioni internazionali Maersk, multinazionale danese con sede a Copenaghen.
A precisarlo il Pentagono, dopo che da un'agenzia araba era trapelato che il mezzo fosse americano.
È sato aperto il fuoco contro l'imbarcazione prima di procedere con il sequestro, le cui cause sono ancora ignote.
PROBABILE VIOLAZIONE ACQUE TERRITORIALI. Secondo l'ageniza Fars il mezzo avrebbe violato le acque territoriali iraniane e sarebbe quindi stato intercettato da una nave di Teheran.
In seguito sarebbe emerso un contenzioso amministrativo sul mezzo.
Un responsabile della Us Navy, citato dalla Nbc, avrebbe però affermato che per ora non ci sono indicazioni di alcuna nave americana costretta a fare rotta verso un porto iraniano.
Anche la Cnn ha confermato non ci sono americani a Bordo della nave cargo Maersk Tigris intercettata da imbarcazioni della mariana iraniana di pattuglia nel Golfo.
USA INVIA UNA PORTAEREI. La nave mercantile fermata dalle imbarcazioni iraniane di pattuglia nel Golfo, nei pressi dello Stretto di Hormuz, ha inviato richiesta di aiuto e il Naval Forces Central Command, di base nella zona, ha inviato una portaerei e un cacciatorpediniere nella zona dell'incidente per monitorare la situazione.

Il luogo dove è avvenuto il sequestro del cargo.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso