Mussolini 140114160005
POLEMICA 29 Aprile Apr 2015 2213 29 aprile 2015

Alessandria, messa per Mussolini

Nuovo caso dopo quelli di Vicenza e Reggio Calabria.

  • ...

Benito Mussolini

Dopo le polemiche a Vicenza e Reggio Calabria per le celebrazioni in ricordo di Benito Mussolini, un nuovo caso è scoppiato ad Alessandria. Nella città piemontese sono comparsi manifesti funebri che annunciavano una messa per ricordare «il sacrificio di Benito Mussolini e dei 300 mila caduti della Repubblica sociale italiana». Il 27 aprile la messa è stata celebrata davvero. Come si legge sul sito de La Stampa, tra i fedeli c’è chi ha definito la funzione «scandalosa», chi ha deciso di non partecipare alla comunione, chi ha minimizzato dicendo «è un morto come un altro».
VESCOVO CONTRO IL PARROCO. Il vescovo di Alessandria, Guido Gallese, si è schierato contro don Gianni Toriggia che ha celebrato la messa: «Non ne ero a conoscenza, non sono stato avvertito, io non l’avrei celebrata», ha detto.

Correlati

Potresti esserti perso