Rino Fisichella 150505182052
VATICANO 5 Maggio Mag 2015 1818 05 maggio 2015

Giubileo straordinario, assoluzioni anche per l'aborto

Monsignor Fisichella: «Facoltà di perdono concessa anche ai missionari della misericordia». 

  • ...

Monsignor Rino Fisichella.

I 'missionari della misericordia', i sacerdoti che papa Francesco invierà nelle diocesi durante il prossimo Giubileo straordinario, potranno assolvere anche quello che la Chiesa cattolica considera il «peccato del procurato aborto».
Un mandato speciale per inviati speciali: «I missionari della misericordia», ha spiegato mons. Rino Fisichella, presidente del pontificio consiglio della Nuova evangelizzazione e incaricato delle celebrazioni del Giubileo, «sono sacerdoti inviati dal Santo Padre all'inizio della Quaresima. Il Papa li invierà come segno concreto di come un sacerdote debba essere, un uomo di perdono, di vicinanza a tutti».
DAL PONTEFICE UN AMPIO MANDATO. Nella bolla di indizione del Giubileo, resa pubblica l'11 aprile, il papa stesso aveva spiegato che gli speciali missionari sono sacerdoti «cui darò l'autorità di perdonare anche i peccati che sono riservati alla Sede Apostolica, perché sia resa evidente l'ampiezza del loro mandato».
Monsignor Rino Fisichella ha confermato che la «facoltà di perdono dal peccato dell'aborto» sarà data «in tutte le condizioni», e riguarderà in confessione «non solo la madre che ha compiuto l'aborto, ma anche i medici, gli operatori sanitari e le altre persone che hanno collaborato a procurarlo», ha concluso il prelato.

Correlati

Potresti esserti perso