Migranti Arrivati Dalla 150128184259
MIGRANTI 7 Maggio Mag 2015 1415 07 maggio 2015

A Tripoli pattuglie armate anti clandestini

Misura annunciata dal governo libico, non riconosciuto dalla comunità internazionale.

  • ...

Migranti arrivati dalla Libia.

Il governo libico di Tripoli, non-riconosciuto dalla comunità internazionale, ha deciso di pattugliare con uomini armati i punti da cui partono gli immigrati clandestini che salpano verso l'Italia: la misura è uno dei cinque «passi» che l'esecutivo al potere nella parte occidentale del Paese ha annunciato in una nota diffusa il 7 maggio.
Il «governo di salvezza nazionale» di Tripoli «conferma l'importanza della cooperazione con l'Ue nella lotta contro il fenomeno» dell'emigrazione clandestina dalla Libia ed «è al momento impegnato ad aprire vie di mutua cooperazione con l'Ue a questo riguardo».
Uno «spiegamento di truppe armate per pattugliare i siti da cui viaggiano gli immigrati», è l'ultimo dei passi che il governo ha chiesto di compiere all'Autorità per l'immigrazione illegale libica.
Le precedenti misure riguardano, in due casi, un «miglioramento» dei centri di detenzione; il «tentativo di deportare i detenuti nei loro paesi di origine»; e «il rivolgersi agli Stati di origine come Mali, Niger e Somalia attraverso il ministero degli Esteri al fine di collaborare per fermare il flusso di immigrati verso la Libia attraverso i confini meridionali».

Correlati

Potresti esserti perso