Ebola Monrovia Liberia
VIRUS 9 Maggio Mag 2015 1734 09 maggio 2015

La Liberia è finalmente 'Ebola free'

È il primo Paese dei tre più colpiti dall’epidemia a ricevere lo status dall’Oms.

  • ...

Monrovia (Liberia), operatori sanitari al lavoro contro l'epidemia di Ebola.

La Liberia è ufficialmente 'Ebola free' dopo 42 giorni senza nuove infezioni. Lo ha decretato l'Oms, secondo cui il traguardo è «una conquista monumentale nel Paese che ha riportato il più alto numero di morti durante l'epidemia».
Durante il picco dei contagi, ad agosto e settembre del 2014, il Paese ha avuto dai 300 ai 400 casi a settimana. «In quei due mesi la capitale è stata teatro di alcune delle più tragiche scene dell'epidemia - si legge nel comunicato dell'Oms -. Cancelli sbarrati nei centri di trattamento stracolmi, pazienti morti sui pavimenti degli ospedali, corpi lasciati per strada e non raccolti per giorni».
EMERGENZA IN SIERRA LEONE E GUINEA. L'epidemia in Liberia si chiude con 10.564 casi e 4.716 morti, ma nei vicini Sierra Leone e Guinea i contagi continuano, anche se nell'ultimo bollettino dell'Oms era riportato il record negativo per l'ultima settimana con 18 nuovi casi nei due Paesi.

Correlati

Potresti esserti perso