Sarah Brightman 150514175548
RINUNCIA 14 Maggio Mag 2015 1756 14 maggio 2015

Spazio, forfait di Sara Brightman: non va sull'Iss

Dietrofront della cantante britannica, che avrebbe dovuto cantare sulla stazione spaziale.

  • ...

Sarah Brightman.

La cantante britannica Sarah Brightman ha rinunciato «per motivi familiari» al suo viaggio come turista spaziale sulla Stazione spaziale (Iss), previsto il primo settembre.
Lo ha reso noto l'agenzia spaziale russa, confermando le voci sul possibile forfait della star (leggi il profilo). Trovare un sostituto è impossibile: manca il tempo per l'addestramento.
PRIMA CANTANTE A BORDO. Brightman aveva sborsato 48 milioni di euro per volare sulla Iss e sperava di diventare la prima soprano a cantare a bordo. In un comunicato apparso sul suo sito internet, la cantante ha detto che sospenderà il suo addestramento da cosmonauta e il suo piano di essere lanciata sulla Soyuz Tma-18m. La cantante, 54 anni, stava imparando il russo e le tecniche di sopravvivenza nello spazio con cosmonauti e astronauti della Nasa, dell'agenzia spaziale russa Roscosmos e di quella giapponese Jaxa. Con l'ex marito, il compositore Andrew Lloyd Webber, stava anche lavorando per preparare qualcosa da cantare nello spazio.
MANCANZA DI FONDI? La stampa russa specula sui motivi, dall'impossibilità da parte della cantante di raccogliere i soldi dagli sponsor ai suoi aumentati timori per la sicurezza dopo il fallito lancio della navetta cargo russa Progress. Brightman avrebbe dovuto trascorrere una decina di giorni sulla Iss, esibendosi anche in un concerto e lanciando un appello a tutela dell'ambiente. La cantante aveva annullato una sessione di addestramento lo scorso gennaio per fare visita alla madre malata.
SPERANZA DI RIMBORSO. Chris Goodman, portavoce della cantante britannica, ha detto di sperare che l'agenzia spaziale russa restituisca una parte dei soldi versati dalla star per la preparazione del suo viaggio da 48 milioni di dollari come turista spaziale dopo la sua rinuncia. «Speriamo di riceverli indietro», ha detto, citato da Interfax. Quanto alla possibilità che Sarah Brightman riprenda il suo addestramento spaziale in futuro, Goodman ha risposto: «Non so, vedremo».

Correlati

Potresti esserti perso