Sparatoria Napoli 150519104303
PAURA 19 Maggio Mag 2015 1038 19 maggio 2015

Napoli, spara a sei vicini di casa e fugge: arrestato

L'aggressore è una ex guardia giurata di 76 anni. Ferita anche una bimba di 6 anni.

  • ...

Lo stabile di Afragola (Napoli) dove una ex guardia giurata ha ferito a colpi di fucile in maniera lieve sei vicini di casa.

Paura in provincia di Napoli, dove la notte del 18 maggio una ex guardia giurata - Marco Castiello, di 76 anni - ha ferito a colpi di fucile in maniera lieve sei vicini di casa, fra i quali una bimba di sei anni. L'uomo è poi fuggito ma è stato rintracciato e bloccato da polizia e carabinieri.
Castiello - secondo quanto si è appreso da fonti investigative - ha sparato con un fucile da caccia sei colpi. Ha ferito una bimba di sei anni, un ragazzo di 21, un giovane di 19 anni e tre donne di 26, 37 e 55 anni. Per nessuno di loro la prognosi supera i 10 giorni. Il fatto è avvenuto ad Afragola, in via Ciaramella, per motivi che gli investigatori definiscono futili. Subito dopo il fatto l'uomo è fuggito tentando di far perdere le tracce ma è stato successivamente rintracciato e bloccato dai carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna e di Napoli e dagli uomini della Squadra mobile della questura di Napoli. Da quanto si è saputo si trova ora nella Questura di Campobasso a disposizione della magistratura. Sul luogo della sparatoria sono intervenuti gli investigatori della polizia Scientifica di Napoli.

Correlati

Potresti esserti perso