Botte Minacce Agli 150530124214
VIOLENZE 30 Maggio Mag 2015 1242 30 maggio 2015

Botte e minacce ai bimbi, maestra arrestata ad Andria

Schiaffi e oggetti lanciati sugli scolari: 52enne finisce ai domiciliari. Il video.

  • ...

Ancora un caso di maltrattamenti a scuola.
Una maestra di un istituto elementare di Andria, di 52 anni, è stata arrestata e messa ai domiciliari dalla polizia perché accusata di avere maltrattato i bimbi che le venivano affidati, picchiandoli, minacciandoli e umiliandoli con insulti e vessazioni. L'arresto è stato eseguito sulla base di una misura cautelare emessa dal gip del tribunale di Trani Maria Grazia Caserta.

  • Le immagini dei maltrattamentti diffuse dalla polizia

COMPORTAMENTI VIOLENTI. Le indagini hanno accertato che abitualmente la maestra, durante le ore di lezione, utilizzava comportamenti intimidatori e violenti, specie nei confronti dei bambini che avevano più difficoltà nell'apprendimento o maggiore propensione alla distrazione.
SCHIAFFI E OGGETTI LANCIATI. La donna minacciava continuamente gli alunni e ne avrebbe effettivamente percosso diversi con schiaffi sulla testa, sul viso, sulle braccia o sulle spalle, lanciando e sbattendo oggetti su banchi e persino sulla testa (libri, diari) dei bambini.

Correlati

Potresti esserti perso