LUTTO 8 Giugno Giu 2015 1641 08 giugno 2015

Morto il Ken umano, aveva solo 20 anni

Celso Santebañes lottava da cinque mesi contro la leucemia. Ha speso circa 40 mila euro in interventi chirurgici.

  • ...

Si è spento il 4 giugno in una clinica di Uberlândia (Brasile), a soli 20 anni, il brasiliano Celso Santebañes, meglio noto come 'Ken umano', a causa di una polmonite.
Il ragazzo, di origini brasiliane, lottava da 5 mesi contro una leucemia linfoide acuta, scoperta mentre era in ospedale per curare le numerose infezioni contratte per le iniezioni di idrogel.
Il suo vero nome era Borges Pereira, ma aveva scelto lo pseudonimo Santebanes in omaggio a un noto showman messicano.
AVEVA SPESO CIRCA 40 MILA EURO IN INTERVENTI CHIRURGICI. In quattro anni, da quando ne aveva 16, aveva speso circa 40 mila euro in vari interventi chirurgici.
«Ho sempre sognato di essere un pupazzo umano», ha scritto sul suo profilo Instagram, dove si contano oltre 62 mila seguaci e 473 foto.
Celebre dopo essere stato notato in un talk show di un'emittente carioca, Celso ha visto sgretolarsi il suo sogno cominciato con la vittoria di un concorso per modelli: la sua perfetta metamorfosi in Ken, grazie a diversi interventi al naso, al mento, alla mascella e al petto (con protesi al silicone).
ESISTE UN PUPAZZO ISPIRATO A LUI. Nonostante le infezioni e le patologie che lo avevano colpito per i troppi interventi, non era intenzionato a smettere con la chirurgia.
La sua più grande gioia fu la creazione di un pupazzo simile a lui.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso