Calcioscommesse 150519084650
SCANDALO 10 Giugno Giu 2015 0946 10 giugno 2015

Calcioscommesse, caos Lega Pro: altri 5 indagati

Nel mirino la partita Savona-Teramo che ha portato gli abruzzesi in serie B.

  • ...

La polizia ha notificato cinque avvisi di garanzia ed eseguito altrettante perquisizioni domiciliari nell'ambito dell'inchiesta della Dda di Catanzaro sul calcioscommesse.
Al centro delle nuove indagini la gara Savona-Teramo di Lega Pro che ha consentito agli abruzzesi di ottenere la promozione in serie B.
COINVOLTI I DIRIGENTI. Tra gli indagati ci sono anche il collaboratore tecnico del Parma ed ex direttore sportivo della Ternana Giuliano Pesce e il presidente del Teramo Luciano Campitelli.
Hanno poi subito perquisizioni e ricevuto un avviso di garanzia il ds del Teramo Marcello Di Giuseppe, quello del Savona Marco Barghigiani e il calciatore del San Paolo Padova Davide Matteini.
Parte di queste persone erano già indagate nell'ambito della precedente operazione del 19 maggio scorso quando furono arrestate 50 persone, con 70 indagati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati