Attentato Tunisia 150629144353
ATTENTATO DI SOUSSE 29 Giugno Giu 2015 1436 29 giugno 2015

Attentato in Tunisia, un addetto dell'hotel inseguì il killer: il video

Un filmato di 11 minuti documenta i minuti dopo la strage ripresi da un uomo che lavorava nel resort.

  • ...

Un video racconta l'incredibile momento in cui un uomo che lavorava nell'hotel tunisino teatro dell'attentato terroristico a Sousse costato la vita a 38 persone il 26 giugno ha inseguito il killer prima di essere ucciso.
Nelle immagini si vede l'uomo (di cui non si conosce il nome) che ha filmato la fine del massacro con il suo telefono cellulare mentre corre dietro a Seifeddine Rezgui, il 24enne autore della strage del 26 giugno.
In un punto del video l'addetto dell'hotel raccoglie quella che sembra essere una bottiglia di olio d'oliva mentre cerca di sgattaiolare dietro all'assassino per disarmarlo.
Il filmato, che dura ben 11 minuti inizia nel parco dell'hotel: l'addetto dell'albergo è in mezzo a un gruppo di persone, tra cui alcuni turisti ancora in costume da bagno, che cercano di capire cosa stia succedendo, tra gli spari che si sentono in sottofondo. Mentre l'uomo fa un percorso a zig zag tra i lettini vuoti e cerca di nascondersi dietro a un cespuglio, come documenta il video, si sente una forte esplosione.

Correlati

Potresti esserti perso