Anziani Picchiati Prato 150710152051
MALASANITÀ 10 Luglio Lug 2015 1521 10 luglio 2015

Prato, anziani picchiati e derubati dagli infermieri

Vittime gli anziani della residenza sanitaria assistita di Narnali, frazione di Prato. Il video delle violenze.

  • ...

Anziani ricoverati in una casa di riposo, malmenati e insultati dagli operatori che avrebbero dovuto prendersi cura di loro. Operatori che, in alcuni casi, li hanno anche derubati. La vicenda è stata scoperta a Prato, grazie alle telecamere piazzate di nascosto dalla polizia in nove camere della residenza sanitaria assistita di Narnali.

INDAGATE 17 PERSONE. Cinquanta posti letto e 17 indagati, nove dei quali, per lo più donne, sono state raggiunte da una misura cautelare di sospensione dal servizio. Nel 2012 nella stessa struttura si era verificata un'attività d'indagine simile, che aveva portato alla sospensione dal servizio per quattro mesi di un operatore sanitario. Gli accertamenti della Squadra mobile di Prato sono partiti dopo alcune segnalazioni anonime e dopo aver raccolto le testimonianze di due tirocinanti.
SOSTITUITO TUTTO IL PERSONALE DELLA ASL. Una volta visionate le immaggini riprese dalle telecamere nascoste, gli agenti hanno deciso di intervenire senza svelare il reale motivo, ottenendo l'effetto di far cessare immediatamente gli abusi. Poi, grazie alle intercettazioni telefoniche, gli inquirenti hanno raccolto prove del timore degli operatori per un possibile interessamento delle forze dell'ordine. Secondo quanto spiegato dal vicecommissario dell'Asl, Simona Carli, la convenzione con la residenza sanitaria sarà sospesa immediatamente e tutto il personale della Asl sarà sostituito.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso