Gruppo Migranti 150720192414
INTESA 20 Luglio Lug 2015 1925 20 luglio 2015

Migranti, i ricollocamenti si fermano a 35 mila

Accordo Ue sulla redistribuzione. Alfano: «Passo avanti, primo anno coperto».

  • ...

Un gruppo di migranti.

Accordo raggiunto tra i 28, ma ben al di sotto dell'obiettivo.
Saranno infatti attorno ai 35 mila i ricollocamenti dei migranti bisognosi di protezione internazionale e non i 40 mila previsti dal piano della Commissione.
È quanto si è appreso da fonti diplomatiche europee, secondo cui tra sei mesi dovrebbe essere rifatto un punto della situazione per vedere se sarà possibile raggiungere comunque l'obiettivo iniziale di 40 mila ricollocamenti da Italia e Grecia.
ALFANO: «PRIMO PASSO». Complessivamente, tra reinsediamenti e ricollocamenti si dovrebbe arrivare un po' sotto quota 55 mila. La disponibilità maggiore di alcuni Paesi sui reinsediamenti, circa 4 mila in più rispetto ai 20 mila previsti, è stata 'riorientata' sui ricollocamenti, che erano fermi ai 30 mila.
L'accordo Ue sui migranti «è un primo passo», ha commentato il ministro dell'Interno Angelino Alfano, in quanto «abbiamo completamente coperto il primo anno» che riguarda i primi 20 mila ricollocamenti. Mentre «sul secondo anno la copertura non è ancora definita all'ultimo dettaglio», ma «lo sarà entro dicembre».

Correlati

Potresti esserti perso