Nubifragio Firenze 150801230510
MALTEMPO 1 Agosto Ago 2015 2305 01 agosto 2015

Nubifragio a Firenze, treni fermati e case scoperchiate

Un disperso, alberi per strada, 20 feriti. La città nel caos.

  • ...

I cittadini cercano riparo durante il nubifragio che si è abbattuto su Firenze il primo agosto 2015.

Un violento temporale si è abbattuto sulla Toscana, rovesciando 35 millimetri di pioggia in 45 minuti e causando disagi e danni. Le strade di Firenze si sono allagate, e nella stazione di Santa Maria Novella si sono registrati ritardi fino a 90 minuti sui treni regionali e veloci Firenze-Roma a causa di un guasto sulla linea aerea tra Firenze campo di Marte e Rovezzano. Inagibili anche i binari, invasi dai detriti portati dall'acqua.
ATTIVATA L'UNITÀ DI CRISI. E mentre a Roma è già stata attivata l'unità di crisi, nel capoluogo toscano si sono registrate decine di allagamenti, un'auto è rimasta bloccata in un sottopasso e una persona risulta dispersa. Vigili del fuoco e sommozzatori la stanno cercando lungo l'Arno, all'altezza del Ponte di Varlungo. Una ventina i feriti in incidenti stradali, due i trasportati in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale di Careggi dopo essere stati colpiti da oggetti caduti dai tetti.
FUORI USO LUCE E TELEFONO. Decine di alberi sono crollati, causando ulteriori disagi al traffico, con tante strade bloccate. Guasti alle linee telefoniche e blackout si sono verificati in città. Danni ai negozi di via Tornabuoni, dove l'acqua spinta dalle raffiche è filtrata attraverso le vetrine. Parecchi tetti sono stati scoperchiati, mentre i vigili del fuoco hanno avuto bisogno di rinforzi da Prato e Pistoia.

Correlati

Potresti esserti perso