TRAGEDIA 19 Agosto Ago 2015 1607 19 agosto 2015

Lenny B. Robinson, morto il Batman dei bambini

Lenny Robinson, sosia dell'Uomo Pipistrello famoso in tutto il mondo, tradito dalla sua Batmobile. Regalava gioia ai piccoli pazienti ricoverati negli ospedali degli Stati Uniti. Foto.

  • ...

Uno dei più conosciuti sosia di Batman, il 51enne Leonard Robinson, è morto negli Stati Uniti nella notte tra domenica 16 e lunedì 17 agosto, vittima di un banale incidente stradale dovuto al guasto della sua Batmobile.
TRAVOLTO DA UN'AUTO SULLA CORSIA DI SORPASSO. Robinson stava percorrendo la Interstate 70, la lunghissima autostrada che collega Baltimora nel Maryland a Cove Fort nello Utah, attraversando dieci Stati. Fermatosi per un guasto sulla corsia di sorpasso, nella zona di Hagerstown, era sceso per controllare lo stato del motore. In quel momento è stato investito da una Toyota Camry, che ha colpito di striscio la fiancata destra della Batmobile. Robinson, travestito da Batman, ha regalato indimenticabili momenti di gioia ai bambini ricoverati negli ospedali di Baltimora e Washington, con periodiche visite nei reparti e distribuzione di gadget e libri ai giovanissimi degenti.


NEL 2012 UN VIDEO LO RESE FAMOSO IN TUTTO IL MONDO. La notorietà di Leonard Robinson raggiunse livelli mondiali nel 2012, quando a bordo della sua Batmobile, una Lamborghini Gallardo rigorosamente nera, venne fermato dalla polizia per un controllo. L'auto era priva di targa anteriore, mentre in coda spiccava solo il simbolo del pipistrello. Nel video, diventato virale su internet, si vedono gli agenti prima chiedere i documenti a 'Batman', e poi farsi una foto ricordo con lui. Sui social network, nelle ultime ore, moltissimi utenti stanno esprimendo la loro ammirazione per il sosia del supereroe. Un eroe della realtà, per il suo nobile impegno a favore dei bambini malati.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso