Texas 150902125550
VIOLENZE 2 Settembre Set 2015 1258 02 settembre 2015

Texas, la polizia spara su uomo con le mani in alto

Un nuovo video incastra gli agenti americani. Che si difendono: «L'uomo brandiva un coltello».

  • ...

Un video amatoriale realizzato venerdì 28 agosto in Texas mostra quello che potrebbe essere un altro caso di violenza eccessiva da parte della polizia americana.
Le immagini mostrano due agenti avvicinarsi a un uomo con le mani alzate per poi sparargli a freddo.
Dal video sembra che i due ufficiali non abbiano in alcun modo tentato di usare metodi più pacifici per effettuare l'arresto.
Non è ancora chiaro di cosa era accusata la vittima, ma gli agenti hanno dichiarato che l'uomo brandiva un coltello.
SOLO NEL 2015 OTTO CASI. Sono sempre più frequenti e sempre più virali i video che mostrano gli abusi della polizia negli Stati Uniti, alimentando la polemica sull'eccesso di violenza da parte degli agenti (spesso contro persone di colore).
Solo nel 2015 sono stati otto i casi documentati di reazioni sproporzionate, e in alcuni casi letali, delle forze dell'ordine.

  • Il video degli agenti che in Texas hanno sparato e ucciso un uomo con le mani alzate (al minuto 00:58 il momento dello sparo).

Correlati

Potresti esserti perso