TENSIONE 22 Settembre Set 2015 1105 22 settembre 2015

Croazia, scontri tra migranti e polizia a Opatovac

Tafferugli con gli agenti nel villaggio di Opatovac: 2 mila persone premono ai cancelli del nuovo centro d'accoglienza. Foto.

  • ...

Sale la tensione in Croazia. Nel villaggio di Opatovac, al confine con la Serbia, ci sono stati tafferugli tra poliziotti e profughi, ai quali gli agenti hanno impedito l'ingresso in un centro d'accoglienza aperto di recente allo scopo di registrare coloro che cercano rifugio in Europa (foto).

Secondo il ministero dell'Interno croato, dopo il completamento il 15 settembre della barriera di filo spinato al confine tra Serbia e Ungheria, nel Paese sono entrati 35 mila migranti. L'eccessivo afflusso di persone al centro di Opatovac (2 mila persone, secondo i media croati) avrebbe provocato la reazione della polizia. I migranti sono stati spintonati al cancello principale, gli è stato intimato di sedersi e di aspettare il loro turno.

Correlati

Potresti esserti perso