Sparatoria Rotelle 150925150338
VIOLENZA 25 Settembre Set 2015 1502 25 settembre 2015

Delaware, la polizia uccide un afroamericano in sedia a rotelle

La scena filmata da un passante e postata su YouTube. La madre della vittima: «Era disarmato».

  • ...

Jeremy McDole, afroamericano di 28 anni in sedia a rotelle, è stato ucciso dalla polizia.

Un afroamericano di 28 anni in sedia a rotelle, Jeremy McDole, è stato ucciso a colpi di pistola da alcuni agenti di polizia a Wilmington, nel Delaware. L'uccisione è stata filmata da un passante. La madre della vittima sostiene che il disabile fosse disarmato. Il video, diffuso su YouTube, mostra gli agenti intimare al ragazzo di alzare le mani. Poi gli spari, sei o sette, e il tragico epilogo.
Secondo la polizia McDole era armato. Gli agenti avrebbero aperto il fuoco solo dopo averlo visto mettere mano a una pistola calibro 38. Lo ha riferito il capo della polizia di Wilmington, Bobby Cummings, anch'egli afroamericano.
I suoi uomini sarebbero intervenuti dopo aver ricevuto la segnalazione di una persona che aveva usato un'arma da fuoco contro se stesso. Nel video, tutto ciò che è possibile vedere sono gli agenti che urlano più volte al ragazzo di alzare di mani. Jeremy non lo fa. A un certo punto si tocca i jeans e parte la sparatoria.
Gli investigatori sono entrati in possesso del filmato e lo stanno analizzando, mentre Cummings ha promesso un'indagine «trasparente» su quanto accaduto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso