Vincenzo Luca 150807222615
INCHIESTA 10 Novembre Nov 2015 2252 10 novembre 2015

Corruzione, Vincenzo De Luca indagato

De Luca indagato per corruzione. Coinvolti l’ex capo del suo staff e un giudice. Presunta nomina in cambio dello stop alla legge Severino.

  • ...

Vincenzo De Luca.

Bufera sul presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che sarebbe indagato in un'inchiesta per corruzione.
Insieme con lui sono coinvolti una giudice del Tribunale civile di Napoli, Anna Scognamiglio, il marito della donna (Guglielmo Manna) e Carmelo Mastursi, che lunedì 9 novembre si è dimesso da capo della segreteria del governatore campano, e altre tre persone con l'accusa di concussione per induzione.
OMBRE SUL CASO SEVERINO. Il giudice Scognamiglio è stata relatrice nell'ordinanza collegiale che il 22 luglio ha accolto il ricorso di De Luca contro la sua sospensione, prevista in base alla legge Severino dopo la condanna dello 'sceriffo' per abuso d'ufficio quando era sindaco di Salerno.
INTERCETTAZIONE FATALE. Il fascicolo è stato aperto dopo l'ascolto di un'intercettazione nella quale il marito del giudice Scognamiglio, parlando con Mastursi, chiedeva «un favore» spiegando che in cambio avrebbe fatto «intervenire» la moglie su una vicenda che stava a cuore all'ex capo della segreteria del presidente della Giunta campana.
Secondo l'accusa De Luca sarebbe stato così indotto a promettere la nomina di Manna per un incarico nella Sanità campana, in cambio dell'ok al suo ricorso contro la legge Severino.
Il governatore ha dichiarato «senza alcun margine di equivoco» la sua «totale estraneità a qualunque condotta meno che corretta».
PERQUISITA LA CASA DI MASTURSI. L'inchiesta è la stessa nella quale la procura di Roma ha deciso di far perquisire nei giorni scorsi dalla polizia l'abitazione di Mastursi. Le indagini erano state avviate a Napoli e sono state successivamente trasferite dalla procura partenopea a quella di Roma, che è competente a svolgere le indagini sui magistrati del Distretto della Corte di Appello di Napoli.

Correlati

Potresti esserti perso