SALUTO 23 Novembre Nov 2015 1924 23 novembre 2015

Valeria Solesin, Renzi e Boldrini a Venezia

Il messaggio del premier: «Grazie per la tua testimonianza». La presidente della Camera: «Un riferimento per tutte le giovani donne». Sì a patriarca e imam ai funerali. Foto.

  • ...

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi e la presidente della Camera Laura Boldrini hanno visitato a Venezia la camera ardente allestita per Valeria Solesin, la giovane ricercatrice uccisa dai terroristi che hanno fatto strage al teatro Bataclan di Parigi (foto).
RENZI HA INCONTRATO I GENITORI. Renzi si è intrattenuto brevemente con i genitori, il fratello e il fidanzato di Valeria. Sul libro degli ospiti ha scritto: «Ciao Valeria, grazie per la tua testimonianza di cittadina e giovane donna». Poi, su Twitter: «Grazie alla famiglia di Valeria Solesin, un esempio di forza e di dignità».
Nel pomeriggio è arrivata anche la presidente della Camera Laura Boldrini: «Ho parlato con i genitori di Valeria, vorrei che la loro figlia diventasse un riferimento per tutte quelle giovani donne che non hanno ancora trovato la loro strada».
CENTINAIA DI VENEZIANI HANNO RESO IL LORO OMAGGIO. In fila davanti alla camera ardente, allestita nella sede del Comune di Venezia, anche il presidente della Comunità Islamica di Venezia, Amin Al Hadab: «L’Islam è innocente, non c’entra nulla con questi attacchi terroristici. La scelta dei genitori di Valeria di fare dei funerali civili va rispettata. Noi comunque ci saremo stati in ogni caso. In questo momento non possiamo lasciare sola la famiglia».
IL PRESIDENTE MATTARELLA AI FUNERALI. I funerali sono previsti per martedì 24 novembre, alle ore 11, in piazza San Marco. La salma partirà da Ca’ Farsetti con un corteo dei gondolieri. La cerimonia civile, cui prenderà parte anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, sarà aperta dall’inno di Mameli e dalla Marsigliese. A rappresentare il governo, dopo la visita del premier Matteo Renzi, ci sarà il ministro della Difesa Roberta Pinotti. La famiglia si è detta aperta anche a interventi da parte del patriarca di Venezia, del rabbino capo e di un imam.

Correlati

Potresti esserti perso