Turchia 151125113214
TENSIONE 25 Novembre Nov 2015 1045 25 novembre 2015

Jet russo, le mappe del volo secondo la Turchia

Ankara mostra la rotta del Su-24 abbattuto dall'esercito. Prosegue lo scambio di accuse.

  • ...

La tensione non accenna a stemperarsi a 24 ore dall'abbattimento del jet russo da parte della Turchia al confine con la Siria.
Lo scambio di accuse tra Ankara e Mosca verte principalmente sulla rotta del velivolo che la Turchia ritiene aver ripetutamente valicato i propri confini.
La Russia, dal canto suo, ha negato questa versione, avvertendo che l'episodio del 24 novembre avrà «tragiche conseguenze».
PILOTI AVVISATI. Ankara sostiene di aver ripetutamente avvisato i piloti del jet della violazione in corso, «almeno 10 volte in cinque minuti».
Nessuna risposta sarebbe, però, stata fornita. A supporto della propria versione, la Turchia ha pure pubblicato una mappa della rotta del jet, prontamente contestata dalla Russia, che mostrerebbe ingresso e uscita del Su-24. Mappa ripresa ed elaborata dal sito Quartz.com, che ne ha fornito una versione più comprensibile per i non addetti ai lavori.

La zona dove sarebbe transitato il jet russo nello spazio aereo turco.

La mappa indica due rotte differenti. Non è chiaro se si tratti di un secondo velivolo o se il jet sia transitato due volte prima di essere abbattuto.

Ciascuna di queste rotte mostra un breve tragitto di 1,7 miglia.

Correlati

Potresti esserti perso