Istanbul 151201171706
ALLARME 1 Dicembre Dic 2015 1640 01 dicembre 2015

Istanbul, esplosione in metropolitana

Il sindaco: «È stata una bomba». Almeno un morto e cinque feriti. Sospesa la circolazione dei treni.

  • ...

La folla è stata evacuata dalla polizia.

Forte esplosione nei pressi della metro di Bayrampasa a Istanbul. Secondo fonti della sicurezza turca citate dall'agenzia di stampa Dogan e da Cnn Turk, la deflagrazione è stata provocata da un ordigno artigianale.
Il sindaco della municipalità locale ha affermato che l'esplosione è stata causata da una bomba.
Inizialmente i media turchi avevano invece parlato di un problema a un trasformatore elettrico.
UN MORTO, CINQUE FERITI. Secondo la tv locale Haberturk ci sarebbero almeno un morto e cinque feriti.
Mezzi di soccorso di ambulanze e vigili del fuoco sono stati inviati nella zona di Bayrampasa, dove si trova la principale stazione degli autobus di Istanbul. La circolazione dei treni è stata interrotta per circa un'ora nella stazione della metropolitana e i passeggeri sono stati evacuati.


L'OBIETTIVO ERA LA POLIZIA? La tivù privata Ntv ha ipotizzato che l'obiettivo della bomba fosse un mezzo della polizia turca. Alcuni agenti erano infatti passati da quel punto pochi attimi prima che avvenisse l'esplosione.
Le indagini per capire chi abbia lasciato quell'ordigno all'ora di punta non escludono nessuna pista in una Istanbul sempre in allerta tra possibili minacce dell'Isis, il conflitto aperto con il Pkk curdo e le azioni isolate di gruppi estrema sinistra.
In Turchia la tensione resta quindi alta a tre giorni dall'omicidio del capo degli avvocati curdi Tahir Elci, assassinato sabato nel centro storico di Diyarbakir, 'capitale' curda del sud-est.

Correlati

Potresti esserti perso