Gollum Gate 151203180519
IL CASO 3 Dicembre Dic 2015 1803 03 dicembre 2015

Turchia, Erdogan alle prese col Gollum Gate

Medico processato per averlo paragonato alla creatura del Signore degli Anelli.

  • ...

Alla Turchia, in questo momento, mancava giusto un altro scandalo.
No, per una volta non si tratta né di greggio illegale dell'Isis né di corruzione. Stiamo parlando del Gollum gate. Sì, proprio la creatura bipolare del Signore degli Anelli.
Il medico Bilgin Ciftci lo scorso ottobre è stato licenziato per aver postato sui social un fotomontaggio in cui metteva a confronto il presidente Recep Tayyip Erdogan e Gollum.

Non solo.
Il dottore è sotto processo ma il giudice non avendo visto la saga ha dovuto convocare un team di psicologi ed esperti di hobbit, nani ed elfi affinché stabiliscano con scientifica certezza se l'accostamento rappresenti o meno un insulto.
LA LINEA DELLA DIFESA. Nonostante la sua doppia personalità, è pure vero che Gollum/Smeagol assiste Frodo e Sam nel viaggio per distruggere l'anello. Ergo dà il suo contributo alla sconfitta di Sauron. Non si tratta dunque di un personaggio totalmente negativo, anzi. Peggio poi, avanza qualche commentatore, sarebbe stato paragonarlo a Saruman.
Non a caso è proprio questa la linea adottata dall'avvocato difensore Hicran Danisman, che l'ha considerata più efficace dell'iniziale appello alla libertà di espressione.
Anche perché è noto: il presidente non ha esattamente un buon rapporto con le critiche - in un anno 200 persone sono state indagate per offesa al capo dello Stato - né tantomeno con i social che è pronto a oscurare alla bisogna.
L'INTERVENTO DEL REGISTA. Nell'attesa che i saggi emettano la loro sentenza, a spezzare una lancia nei confronti del povero dottore licenziato è strato pure Peter Jackson, regista della trilogia, insieme con gli sceneggiatori Fran Walsh e Philippa Boyens.
«Nessuno ha colto il punto», ha scritto Jackson in una nota, «semplicemente perché il personaggio accostato a Erdogan non è Gollum. Tutte le foto infatti ritraggono Smeagol». «Un essere gioioso e dolce» che nulla ha a che fare col malefico Gollum. «Smeagle», continua Jackson, «non dice bugie, non inganna e non cerca di manipolare gli altri. Per questo non può essere confuso con Gollum».
Non resta che sperare che sia Smeagol ad assistere Bilgin Ciftci. E non Gollum.

Correlati

Potresti esserti perso