Afghanistan: Onu, crescono simpatie Isis
TERRORISMO 4 Dicembre Dic 2015 0930 04 dicembre 2015

Afghanistan, attacco a moschea: 17 morti

Strage nella provincia di Maindan Wardak. Almeno 17 vittime.

  • ...

Almeno 17 persone sono state uccise la mattina del 4 dicembre in una moschea nella provincia di Maindan Wardak, nell'Afghanistan centro orientale. Lo hanno riferito fonti ufficiali locali. Tutte le vittime sono civili.
DIVERSI FERITI. Diversi sono i feriti. Da una prima ricostruzione sembra che sia stato un attacco armato, ma non si esclude lo scoppio di una bomba.
La moschea dove è avvenuta la strage si trova in una zona molto isolata della provincia situata a Est di Kabul. Per ora non si conoscono ancora i dettagli della strage.
INVESTIGATORI SUL POSTO. Le salme delle vittime sono state portate nel capoluogo di Maidan Shahr. Le autorità locali hanno riferito ai giornalisti che è stato inviato un team di investigatori sul posto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso