Chapo 160115160254
MONDO 15 Gennaio Gen 2016 1603 15 gennaio 2016

El Chapo era stato operato per una disfunzione erettile

L'intervento sarebbe avvenuto in un ospedale di Tijuana dopo l'incontro con Sean Penn e Kate del Castillo. Per questo motivo è stato rinvenuto testosterone iniettabile nella casa in cui è stato catturato. 

  • ...

Nella casa dove la settimana scorsa è stato catturato sono stati trovati testosterone iniettabile, siringhe, antibiotici, antinfiammatori e ricevute per l'acquisto di medicinali per migliorare le prestazioni sessuali.
Il motivo? Il narcotrafficante Joaquìn Guzmán, noto come El Chapo, si era sottoposto lo scorso settembre a un intervento chirurgico per compensare una disfunzione erettile. A dare la notizia il quotidiano messicano La Reforma.
IMPIANTO AI TESTICOLI. I medici avrebbero impiantato nei testicoli di El Chapo un dispositivo per migliorare la circolazione sanguinea, in modo tale da agevolare l'erezione.
L'intervento sarebbe avvenuta dopo l'incontro con Sean Penn e Kate del Castillo, in un ospedale di Tijuana (Bassa California, in Messico).
La testata aggiunge che i medici del carcere di massima sicurezza Altiplano, dove Guzmán è rinchiuso, hanno notato che il detenuto ha «cicatrici su una spalla, su un'anca e nella zona dei genitali».

Correlati

Potresti esserti perso